Condizioni generali di contratto

I. Campo di applicazione
Le seguenti condizioni si applicano ai rapporti commerciali tra Brauhaus Altenkunstadt Andreas Leikeim GmbH & Co. KG, di seguito citata "Brauhaus", e i suoi partner commerciali, di seguito citati "Cliente", per quanto non esista un accordo individuale scritto divergente. Condizioni generali di contratto del Cliente divergenti, contrastanti o complementari non costituiscono parte integrante del presente contratto, anche se note a Brauhaus. Le presenti condizioni valgono inoltre per tutte le operazioni future, anche se non viene fatto nuovamente riferimento ad esse o la loro validità non viene espressamente concordata, fermo restando che siano state rese note solo al Cliente nell'ambito di un incarico confermato in precedenza.

II. Fornitura
Tutte le offerte di Brauhaus sono soggette a modifiche per quanto riguarda quantità, prezzo, termine di consegna e opzioni di fornitura. Un contratto di fornitura viene concluso solo con la nostra conferma scritta dell’ordine o l'avvenuta fornitura. Il Cliente è vincolato al suo ordine per un periodo di 2 settimane. In caso di forza maggiore o di altri eventi non attribuibili a Brauhaus, i termini di consegna vengono prolungati corrispondentemente. Lo stesso vale in caso di domanda stagionale in eccedenza. In tal caso Brauhaus è autorizzata a effettuare forniture sostitutive corrispondenti da birrifici associati. In casi specifici Brauhaus ha il diritto di condizionare la fornitura dell'intera merce alla restituzione dei recipienti a rendere. Garanzie e accordi accessori orali richiedono l'espressa conferma scritta di Brauhaus per essere efficaci.

III. Pagamento
1. Prezzi: La fornitura avviene ai prezzi di listino validi per il rispettivo gruppo di clienti il giorno della fornitura o del ritiro, o ai prezzi di consegna concordati individualmente, in entrambi i casi in aggiunta all'IVA applicabile per legge. Le modifiche dei prezzi diventano efficaci con la loro notifica al Cliente.

2. Esigibilità: Le richieste derivanti da fornitura e prestazione, in mancanza di un accordo divergente, sono esigibili immediatamente al momento della consegna e del ricevimento della fattura, senza alcuna detrazione. Eventuali reclami non autorizzano al trattenimento dei pagamenti dovuti. Diritti di ritenzione e compensazioni con contropretese contestate e non accertate legalmente sono esclusi.

3. Conferma della fatturazione: Il Cliente è tenuto a verificare la completezza ed esattezza delle approvazioni di saldo dei conti crediti e dei recipienti a rendere, nonché di altre chiusure dei conti e di comunicare eventuali obiezioni entro due settimane dal ricevimento dell’approvazione di saldo o chiusura di conto in forma scritta a Brauhaus. In caso contrario, le approvazioni di saldo si considerano approvate dal Cliente se Brauhaus ha informato il Cliente sulla possibilità di contestazione.

4. Ritardo di pagamento: In caso di ritardo di pagamento Brauhaus si riserva il diritto di richiedere il pagamento in contanti alla consegna e di subordinare ulteriori forniture al pagamento degli importi dovuti. Ha inoltre il diritto di rifiutare prestazioni anticipate. Per il resto, valgono le conseguenze di mora valide per legge.

5. Pagamento tramite regolamentazione centralizzata (recupero crediti o riscossione): Se il Cliente nell'ambito della regolamentazione centralizzata dei crediti effettua pagamenti a un'agenzia di recupero crediti o di riscossione, il diritto di Brauhaus si estingue solo dopo che il denaro è stato ricevuto da Brauhaus o su un suo conto. I pagamenti effettuati dal Cliente a tali agenzie non estinguono il debito nei confronti di Brauhaus nemmeno quando il termine “recupero crediti" o formulazioni con lo stesso significato vengono utilizzati in questi accordi (accordi quadro) o da Brauhaus stessa. Il Cliente può richiedere per iscritto in qualsiasi momento di non partecipare in futuro a una simile regolamentazione centralizzata.

IV. Riserva di proprietà
Fino a quando il Cliente ha corrisposto tutti gli importi dovuti (compresi tutti i saldi a credito esigibili da un conto corrente) ai quali Brauhaus ha diritto al momento o in futuro, a prescindere dal motivo giuridico, vengono concesse a Brauhaus le garanzie concordate, che Brauhaus può svincolare su richiesta a propria discrezione, per quanto il loro valore superi l'importo delle pretese esistenti di oltre il 20%. La merce consegnata rimane proprietà di Brauhaus. Il Cliente ha il diritto revocabile di vendere la merce riservata nell'ambito del normale svolgimento della sua attività commerciale sotto riserva di proprietà. Costituzioni in pegno o atti di cessione a scopo di garanzia sono vietati. Le pretese derivanti dalla rivendita o da qualsiasi altro motivo giuridico inerente la merce riservata (compresi tutti i saldi a credito esigibili dal conto corrente) vengono cedute sin d'ora anticipatamente dal Cliente a titolo di garanzia e interamente a Brauhaus, senza che sia necessario un accordo particolare per il caso singolo. Brauhaus autorizza in modo revocabile il Cliente a riscuotere in conto proprio e in proprio nome i crediti ceduti. Per garantire questo atto di cessione a priori il Cliente è tenuto a fatturare la rivendita di questa merce separatamente da altra merce. Nel caso di rivendita il Cliente è tenuto a riservare il suo diritto di proprietà condizionato sulla merce riservata nei confronti del suo acquirente fino a quando quest'ultimo ha corrisposto l'intero prezzo di vendita della merce. In caso di accesso da parte di terzi alla merce riservata, il Cliente deve informare immediatamente tali parti che si tratta di merce di nostra proprietà e deve avvisarci senza indugio. Qualora risulti che la nostra pretesa concernente il prezzo di vendita sia in pericolo a seguito della mancanza di capacità del Cliente, Brauhaus può revocare l'autorizzazione di rivendita e/o di recupero concessa al Cliente, nonché rendere noto agli acquirenti del Cliente la cessione delle pretese del Cliente dalla rivendita o da altro motivo giuridico e richiedere che il pagamento venga effettuato direttamente a Brauhaus. Nel caso in cui la sua pretesa concernente il prezzo di vendita sia a rischio a seguito della mancanza di capacità del Cliente o di un comportamento del Cliente non conforme al contratto, Brauhaus ha il diritto di recedere dal contratto, conformemente all'art. 323 del Codice civile tedesco (BGB), e di riprendere la merce sottoposta al riservato dominio. Il Cliente dichiara il suo consenso all'accesso delle persone incaricate da Brauhaus di ritirare la merce, a piedi o con autoveicoli, alle aree e agli edifici di immagazzinamento delle merci riservate a scopo del loro ritiro. Il Cliente è tenuto a fornire in qualsiasi momento tutte le informazioni necessarie e a consegnare la documentazione in modo tale che Brauhaus possa realizzare le pretese già cedute dalla rivendita.

V. Recipienti a rendere e cauzione per il vuoto
I recipienti a rendere (casse, bottiglie riutilizzabili, botti, container bevande e pallet) destinati a essere riutilizzati e provvisti del contrassegno, della denominazione o dell'etichetta dell'azienda/marca vengono consegnati al Cliente solo per l'uso previsto. I recipienti a rendere rimangono proprietà inalienabile di Brauhaus. Brauhaus mette in conto gli importi delle cauzioni per il vuoto validi per i rispettivi recipienti a rendere; questi importi sono dovuti insieme al prezzo di vendita, in aggiunta all'IVA valida per legge. Gli importi delle cauzioni fungono solo da garanzia. Non valgono in alcun caso quale base imponibile per ritenute e remunerazioni di alcun tipo. Il Cliente è tenuto a restituire i recipienti a rendere in buone condizioni e senza ritardi. Quantità di recipienti a rendere inadeguatamente elevate possono essere rifiutate da Brauhaus. Per recipienti a rendere non restituiti o non restituiti correttamente il Cliente è tenuto al pagamento di un indennizzo, dal quale verrà detratto l'importo della cauzione già versato. Deve essere risarcito, secondo il tipo di recipiente a rendere, il valore a nuovo meno una deduzione secondo la regola "nuovo per vecchio". I saldi concernenti i recipienti a rendere presentati da Brauhaus al cliente sono considerati accettati dal Cliente se esso non comunica per iscritto entro due settimane le sue obiezioni e Brauhaus ha informato il Cliente sulla possibilità di contestazione.

VI. Responsabilità per difetti
Brauhaus produce e fornisce i suoi prodotti sempre in qualità perfetta e nell'osservanza delle rilevanti norme di legge. Un eventuale reclamo concernente la qualità, la quantità fornita o una fornitura errata deve essere presentato immediatamente a Brauhaus in forma scritta. I reclami concernenti evidenti difetti e divergenze dalle quantità indicate sulla bolla di consegna devono essere presentati al ricevimento della merce, e, comunque, al più tardi entro 8 giorni dal ricevimento. In caso contrario, la responsabilità di Brauhaus per questi difetti è esclusa. In caso di reclamo per merce difettosa giustificato e tempestivo, Brauhaus può fornire un prodotto privo di difetti. Il Cliente deve concedere a Brauhaus a tale scopo un adeguato termine. In caso di danno intenzionale o di danno per negligenza grave Brauhaus risponde conformemente alle disposizioni di legge. Nel caso in cui i prodotti, una volta forniti, non vengano immagazzinati o trasportati dal Cliente o da terzi al riparo da gelo, freddo, sole e luce, Brauhaus non risponde dei danni derivanti. Brauhaus è responsabile della violazione degli obblighi contrattuali essenziali per quanto causata per colpa propria. Resta impregiudicata la responsabilità per il rimborso del danno invece dell'adempimento. Nei casi sopra indicati, fatta eccezione per la responsabilità per inadempienza intenzionale, la responsabilità è limitata alla quantità dei danni prevedibili tipici. L'eventuale responsabilità di Brauhaus conformemente alla Legge sulla responsabilità per danno da prodotti o per danni personali resta impregiudicata.

VII. Trasporto e fissaggio del carico
Secondo la Legge tedesca per la lotta contro l'occupazione illegale nel settore dell'autotrasporto (GüKG) è possibile impiegare per il ritiro di merce solo conducenti o trasportatori che soddisfano i requisiti definiti nell'art. 7b GüKG. I conducenti esteri provenienti da Paesi terzi devono essere in possesso di un valido permesso di lavoro. La merce viene caricata sugli automezzi di questi conducenti solo se su richiesta viene presentato a Brauhaus un certificato ufficiale corredato di traduzione ufficiale autenticata in lingua tedesca, conformemente all'art. 7b, cpv.1, frase 2 GüKG. Brauhaus non si assume gli eventuali costi dovuti al mancato caricamento della merce a seguito della mancata osservanza dei requisiti sopra indicati. Fermo restando gli obblighi del fornitore in conformità all'art. 22 StVO (Codice della strada tedesco), il Cliente si impegna ad assicurare, sotto la propria responsabilità, per le rispettive merci caricate concretamente, che vengano osservati tutti i requisiti di sicurezza previsti dalle norme della circolazione stradale e del trasporto, in particolare per quanto riguarda la sicurezza dei carichi. Inoltre, il Cliente si impegna a dispensare Brauhaus da tutti i danni dovuti alla violazione dell'obbligo sopra indicato da parte del Cliente.

VIII Ulteriori informazioni
1. Elaborazione dei dati: Il Cliente consente all'elaborazione dei suoi dati necessaria per lo svolgimento dell'attività; quanto indicato sopra vale quale notifica conformemente all'art. 33, cpv. 1 Bundesdatenschutzgesetz (Legge federale tedesca sulla protezione dei dati). 2. Foro competente: Il foro competente per i commercianti è Altenkunstadt. Brauhaus si riserva il diritto di citare in giudizio il Cliente anche presso il suo foro competente. Viene applicata al rapporto contrattuale esclusivamente la legge della Repubblica federale di Germania. È esclusa l'applicabilità della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di beni (CISG).

Altenkunstadt, 1 luglio 2013.

Versione PDF da scaricare: Leikeim_GCG.pdf

Trenner Footer

Contatti

Brauhaus Leikeim
Gewerbegebiet 4
96264 Altenkunstadt

Tel: 09572-7505-0
Fax: 09572-7505-31 (Verwaltung)
Fax: 09572-75 05-51
(Versand)

info@leikeim.de

Trenner Footer

Search

Il nostro sito web utilizza cookie. Continuando a utilizzare il sito web, l' utente acconsente all' uso dei cookie.